L’abbacchio al forno con patate arrosto

Un abbacchio alla romana fatto a regola d’arte è una specialità che segue tradizioni antiche.
Alcuni aggiungono foglie di salvia, altri aceto di vino bianco (oltre al vino bianco). Comunque è sempre servito con patate che doreranno assorbendo tutti gli umori dell’agnello e della marinatura – probabilmente le patate più saporite che possiate assaggiare.

Preparazione:
Praticate dei tagli profondi nella coscia (come se doveste tagliarla a fette) e dei buchi di circa 2 cm. Massaggiate l’aglio schiacciato, il rosmarino e una buona quantità di olio d’oliva sulla superficie, riempiendo bene i buchi e i tagli. Lasciate riposare la carne mentre preparate le patate. Lavare, pelare e tagliare le patate in grossi pezzi. Mettetele sul fondo di una teglia grande, salare, pepare e cospargete bene di olio mettendo un altro po’ di rosmarino. Posizionare la coscia al centro della teglia, circondata dalle patate. Cuocere in forno a 180º C per un’ora, o fino a quando la temperatura interna non raggiungerà 65-70ºC. A metà cottura versare un bicchiere di vino bianco e girare le patate. A cottura ultimata lasciare riposare l’agnello coperto di alluminio: nel frattempo, potete rimettere le patate in forno 10/15 minuti per renderle più croccanti. Servire a fette spesse con le patate e un cucchiaio del fondo di cottura.

ENGLISH VERSION
Roast lamb with potatoes (Serves 4)

1 kg leg of lamb
A bunch of rosemary
2 cloves garlic, smashed
extra virgin olive oil
potatoes
glass of white wine
salt and pepper

Slash the leg deeply – almost as if cutting into slices – and poke 2cm cuts over the leg. Massage the smashed garlic, rosemary leaves and an appropriate amount of olive oil all over the leg, pushing the garlic and rosemary into the cuts and slashes. Let the leg rest while preparing the potatoes. Wash, peel and chop the potatoes into large chunks. Place the potatoes in the bottom of a large tray, season with salt and pepper, add some olive oil to coat and toss well. Add a few sprigs of extra rosemary. Place the leg of lamb in the centre of the tray, with the potatoes around it. Roast in a hot oven at 180ºC (350º F) for about an hour or — if you want to be precise — until a meat thermometer inserted into the leg reaches 65-70º C (150-160º F). Halfway through, pour the glass of wine over the lamb and give the potatoes a shake and a turn. Let the lamb rest, keeping warm under foil. You may, like I do, like to return the potatoes back to the oven for a further 10-15 minutes to crisp up further while the lamb is resting. Serve thick slices of lamb with the potatoes and a spoonful of the juices from the bottom of the pan.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...