recipes

Crumble di mele al microonde

Le Ricette di di zia Angela

Il crumble è un piatto di origine inglese e irlandese. La versione più diffusa è quella di mele che viene preparata usando frutta cotta con zucchero e ricoperta da un impasto friabile di burro, farina e zucchero.

Ingredienti:

-1 kg di mele acerbe

-100 gr di zucchero di canna

-100- 150gr di burro (secondo dei gusti)

-300 gr di farina

-cannella e chiodi di garofano a piacimento

Procedimento:

Prendere le mele acerbe dure, sbucciarle e tagliarle a cubetti non troppo piccoli. Mettere il tutto in una tegliae aggiungerci un po di limone, due cucchiai di zucchero di canna, della cannella e dei chiodi di garofano (questo dipende dai gusti personali).

Tirare fuori del burro dal frigo e unirlo alla farina e allo zucchero. Mixare il tutto fino a quando la cosa non somiglia a briciole di pane. Spargerlo sulle mele, mettere o nel microonde per 19 minuti funzione crisp e 1 min combi o in forno a 200 gradi per 20 min e poi a 180 gradi per altri 20.

Enjoy!

Focaccia al microonde

Le Ricette di mamma Beatrice

La focaccia cotta al microonde e’ una buona alternativa a quella normale che si cuoce nel forno tradizionale.

Tutto quello di cui hai bisogno per creare la pasta è dei soliti ingredienti ma attento all’interno di questo impasto per donargli un pizzico di morbidezza si può aggiungere il latte.

Ingredienti:

  • 400g di farina (più qt basta)
  • 200g di acqua
  • 200g di latte
  • 1 cucchaino di sale
  • sale e pepe
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • origano secco o rosmarino
  • 3 cucchaiai di olio d’oliva + 1 teglia

Procedimento

In una ciotola mettete acqua tiepida e il lievito  e aggiungete poi la farina mescolata al sale e il latte a temp. ambiente o leggermente intiepidito.  Aggiungete l’olio e impastate con le mani fino ad ottenere un impasto consistente e lavoratelo per 5 min.

Aiutatevi con un mattarello, se viene piu impasto del previsto dividete in più panetti. Spennellate aiutandovi con un pennello l’olio sull’impasto e aggiungete un pizzico di sale e pepe sopra. Aggiungete origano o rosmarino. Mettete tutto sul  piatto crisp e cuocete per 8 min. con funzione crisp.

Consiglio:

  • Se fate una focaccia una più grande cuocetela qualche minuto in più
  • Bagnate la superficie della focaccia stessa con un po d’acqua

Parmigiana di melanzane al microonde

Le Ricette di mamma Beatrice  

Ottima ricetta, leggera, veloce e facile da preparare

Ingredienti per 4 persone:
-500 gr di melanzane affettate e grigliate
-550 gr di pelati, polpa o salsa di pomodoro,
-500/600 gr di mozzarella,
-120 gr di Grana Padano o Parmigiano,
-2/3 cucchiai di triplo concentrato di pomodoro,
-aglio e olio
-basilico, sale a piacere.

Procedimento:

Mettete a soffriggere in una pentola aglio e olio. Aggiungete sale, il pomodoro e il concentrato e cuocete per circa 20 minuti (il sugo non deve essere liquido ma ben asciutto).

Durante la cottura della salsa tagliate le melanzane a fette sottili di circa 1 cm. Effettuare su un lato di ogni fetta una griglia, incidendo con il coltello ma senza arrivare in forno. Impostare 5 minuti in modalità Crisp. Al termine, girare le fette di melanzana e impostare nuovamente 5 minuti in modalità Crisp.

Quando il sugo e le melanzane sono pronte, mettete un po di sugo sul fondo di una teglia. e aggiungete uno strato di melanzane e mozzarella. Poi rifate un secondo strato di pomodoro melanzane e mozzarella e un terzo ancora.Cospargete la superficie di mozzarella e parmigiano, mettete la teglia nel microonde cuocete per 5 minuti con la funzione crisp + 2 minuti in combi (grill+crisp). Guarnite con origano fresco e foglie di basilico.

Bon appetit!!

Torta ricotta al cioccolato al microonde

Le Ricette di mamma Beatrice WhatsApp Image 2017-05-26 at 19.29.34 (1) Ingredienti

  • 3 Uova
  • 120 gr di zucchero
  • 250 gr di ricotta vaccina
  • 50 gr di burro
  • 100 gr di farina tipo 00
  • 80-100 gr di gocce di cioccolato
  • mezza bustina di lievito per dolci

Procedimento:

Versate le uova intere e lo zucchero in una ciotola e lavorate con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.

Poi aggiungete il burro sciolto a bagno maria o al microonde. Poi aggiungete la ricotta e continuate a frullare. Subito dopo aggiungete a poco a poco la farina setacciata e impastate ancora fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

In ultimo incorporare nel composto il lievito in polvere per dolci e le gocce di cioccolato. Imburrate una tortiera del diametro 26 cm, versateci dentro il composto e livellate per bene.

Cuocete al microonde funzione crisp per 10 minuti + 2 minuti combi (gtill+crisp).

Sfornate, lasciate intiepidire e prima di servire spolverate con abbondante zucchero a velo.

Bon appetit!

Torta di mele al microonde

Le Ricette di mamma Lucia

Torta classica, facile e veloce da fare.

Ingredienti per 4 persone:

Ingredienti:

– 250 g di farina

– 100/125 g di burro

– 2 uova

– 20 cl di latte

– 100 g di zucchero

– 3 mele renette

– zucchero a velo

– succo di limone

– 1 bustina di lievito

Preparazione:

In un contenitore, usando una frusta,  sbattere le uova con lo zucchero, e quando il composto  si sarà ben amalgamato, aggiungere il burro precedentemente sciolto a bagnomaria, la farina setacciata, il latte e il lievito

Imburrare una teglia e versarvi l’impasto, affondarvi le mele precedentemente sbucciate e tagliare a fettine, spruzzare di limone affinchè non si anneriscano.

Cuocere 10 minuti con il programma combinato (microonde e grill). Se il dolce si iscurisce troppo terminate la cottura senza il grill. Oppure 6-8 minuti alla media/massima potenza. Data la differenza tra le potenze dei forni a microonde in commercio, suggeriamo di guardare sempre il vostro dolce e fermare la cottura quando la parte superiore della torta inizia a dorarsi.

Lasciar riposare la torta di mele per almeno 10 minuti prima di servirla. Buon appetito!

Se volete fare delle variazioni potete ovviamente aggiungere altra frutta (frutti rossi o ciliege come nella foto sotto)

Melanzane agre

Le Ricette di mamma Beatrice

Ingredienti:

  • Melanzane
  • olio extra vergine d’oliva
  • aceto di mele
  • sale q.b.
  • polvere d’aglio
  • foglie di basilico (a piacimento)

Preparazione per 3 persone:

 Tagliare  tre  melanzane a fette non troppo sottili, né troppo spesse. Salarle e metterle in un recipiente (lo scolapasta va bene) anche una fetta sull’altra, non ha importanza, per 1 o 2 ore. Scolarle e asciugarle. Poggiare le fette su una piastra su un solo strato  e lasciarle arrostire nel forno, senza salarle, a temperatura alta, non altissima: 180°.
Quando sono un po’ arrostite depositarle su un recipiente piano su cui avrete versato un po’  di aceto di mele o aromatico. Sopra le fette già cotte spargete un po’ di polvere di aglio e aspergete con olio di oliva. A piacere  guarnite con foglie di basilico.
Il vantaggio di questo piatto semplice è che può facilmente essere conservato per qualche giorno, acquistando un sapore squisito.

Bocconcini di pollo al Limone

Le Ricette di mamma Beatrice 

Ingredienti per 2 persone:

  • Petto di pollo: 200 gr
  • olio extra vergine: 1 cucchiaio
  • Succo di mezzo limone medio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • Farina 00: q. b
  • sale e pepe: q.b.
  • rosmarino
  • aglio
  • pangrattato: q.b.

Procedimento:

  1. Tagliare il petto di pollo a bocconcini e passarlo nella farina
  2. Fate un soffritto aglio e olio
  3. Adagiare i bocconcini di pollo in una padella antiaderente con l’olio leggermente scaldato. Tenere il fuoco medio
  4. Aggiungere dei rametti di rosmarino, cuocere i bocconcini di pollo tenendo sempre la fiamma media. A metà cottura versare il succo di limone e poi il mezzo bicchiere di vino bianco.
  5. In ultimo aggiungere un pò di pangrattato sui bocconcini e rosolare pochi istanti
  6. Aggiungere sale e pepe a piacere.

Tiramisu

Le Ricette di mamma Lucia

Il tiramisù è un dolce diffuso in tutta Italia, le cui origini vengono spesso contese fra il Veneto e il Friuli Venezia Giulia. È un dessert al cucchiaio a base di savoiardi (oppure altri biscotti di consistenza friabile) inzuppati nel caffè e ricoperti di una crema composta di mascarpone, uova e zucchero. In alcune varianti la crema è inoltre aromatizzata con il liquore.

Ingredienti (per 250gr di mascarpone dividete tutto a metà):

-Savoiardi 300 g

-Uova freschissime (circa 4 medie) 220 g

-Mascarpone freddo 500 g

-Zucchero 100 g

-Caffè della moka già pronto (e zuccherato a piacere) 300 g

-Cacao amaro in polvere per la superficie q.b.

Preparazione:

Prendere le uova dal frigo e separare accuratamente gli albumi dai tuorli, ricordando che per montare bene gli albumi non dovranno presentare alcuna traccia di tuorlo. Poi montate i tuorli con le fruste elettriche, versando solo metà dose di zucchero. Non appena il composto sarà diventato chiaro e spumoso, e con le fruste ancora in funzione, potrete aggiungere il mascarpone, poco alla volta, anch’esso freddo. Incorporato tutto il mascarpone avrete ottenuto una crema densa e compatta; mettetela da parte. Pulite molto bene le fruste e passate a montare gli albumi versando il restante zucchero un po’ alla volta.

Vanno montati a neve ben ferma. Prendete una cucchiaiata di albumi e versatela nella ciotola con i tuorli e lo zucchero e mescolate energicamente con una spatola, così stempererete il composto. Dopodiché procedete ad aggiungere la restante parte di albumi, poco alla alla volta mescolando molto delicatamente dall’alto verso il basso.

Una volta pronto, distribuite una generosa cucchiaiata di crema sul fondo di una pirofila da 30x20cm e distribuite per bene. Poi inzuppate per pochi istanti i savoiardi nel caffè freddo già zuccherato a vostro piacimento (e con se volete un po di liquore), prima da un lato e poi dall’altro (se volete spezzatene uno per assicurarvi che abbiamo assorbito abbastanza caffè). Man mano distribuite i savoiardi imbevuti sulla crema, tutti in un verso, così da ottenere un primo strato sul quale andrete a distribuire una parte della crema al mascarpone.  Anche in questo caso dovrete livellarla accuratamente così da avere una superficie liscia. E continuate a distribuire i savoiardi imbevuti nel caffè, poi realizzate un altro strato di crema.

Livellate la superficie e spolverizzatela con del cacao amaro in polvere (o grattugiateci del cioccolato se preferite) e lasciate rassodare in frigorifero per un paio d’ore. Il  tiramisù è pronto!!!

Se volete provarne una parte gelato, mettetene un po in freezer, il risultato vale davvero la pena.

Frittata Asparagi e prosciutto crudo

Le Ricette di mamma Beatrice 

Ingredienti

4 uova fresche,

6 asparagi,

2/3 fette di prosciutto crudo,

2 cucchiai di parmigiano grattugiato,

sale qb,

pepe qb,

olio

1 cipolla

Fate bollire gli asparagi per 10 min e poi rosolarli velocemente in un cucchiaio d’olio extravergine di oliva con la cipolla.

Riponete da parte gli asparagi, nella stessa padella mettete mezzo cucchiaio d’olio e fatevi rosolare il prosciutto tagliato a listarelle.

In una terrina mettete le uova intere sbattetele con poco sale pepe e aggiungete gli asparagi e il prosciutto.

Versate il composto in una padella con  olio extravergine di oliva ben scaldato. Fate cuocere da entrambe le parti e la frittata è pronta!

GELATO AL FIOR DI LATTE O STRACCIATELLA (CON GELATIERA)

Le Ricette di mamma Lucia

Ingredienti

Zucchero 100 g, 250 g di panna, 250 g di latte. 100 gr di cioccolato nero (per la stracciatella)

Preparazione

Unite panna, latte e zucchero facendolo sciogliere e versate il composto nella gelatiera. Grattugiare il cioccolato per il gelato alla stracciatella e aggiungerlo alla gelatiera a fine mantecatura. Seguite le istruzioni e i tempi consigliati.