Le ricette di mamma Beatrice

Crumble di mele al microonde

Le Ricette di di zia Angela

Il crumble è un piatto di origine inglese e irlandese. La versione più diffusa è quella di mele che viene preparata usando frutta cotta con zucchero e ricoperta da un impasto friabile di burro, farina e zucchero.

Ingredienti:

-1 kg di mele acerbe

-100 gr di zucchero di canna

-100- 150gr di burro (secondo dei gusti)

-300 gr di farina

-cannella e chiodi di garofano a piacimento

Procedimento:

Prendere le mele acerbe dure, sbucciarle e tagliarle a cubetti non troppo piccoli. Mettere il tutto in una tegliae aggiungerci un po di limone, due cucchiai di zucchero di canna, della cannella e dei chiodi di garofano (questo dipende dai gusti personali).

Tirare fuori del burro dal frigo e unirlo alla farina e allo zucchero. Mixare il tutto fino a quando la cosa non somiglia a briciole di pane. Spargerlo sulle mele, mettere o nel microonde per 19 minuti funzione crisp e 1 min combi o in forno a 200 gradi per 20 min e poi a 180 gradi per altri 20.

Enjoy!

Focaccia al microonde

Le Ricette di mamma Beatrice

La focaccia cotta al microonde e’ una buona alternativa a quella normale che si cuoce nel forno tradizionale.

Tutto quello di cui hai bisogno per creare la pasta è dei soliti ingredienti ma attento all’interno di questo impasto per donargli un pizzico di morbidezza si può aggiungere il latte.

Ingredienti:

  • 400g di farina (più qt basta)
  • 200g di acqua
  • 200g di latte
  • 1 cucchaino di sale
  • sale e pepe
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • origano secco o rosmarino
  • 3 cucchaiai di olio d’oliva + 1 teglia

Procedimento

In una ciotola mettete acqua tiepida e il lievito  e aggiungete poi la farina mescolata al sale e il latte a temp. ambiente o leggermente intiepidito.  Aggiungete l’olio e impastate con le mani fino ad ottenere un impasto consistente e lavoratelo per 5 min.

Aiutatevi con un mattarello, se viene piu impasto del previsto dividete in più panetti. Spennellate aiutandovi con un pennello l’olio sull’impasto e aggiungete un pizzico di sale e pepe sopra. Aggiungete origano o rosmarino. Mettete tutto sul  piatto crisp e cuocete per 8 min. con funzione crisp.

Consiglio:

  • Se fate una focaccia una più grande cuocetela qualche minuto in più
  • Bagnate la superficie della focaccia stessa con un po d’acqua

Parmigiana di melanzane al microonde

Le Ricette di mamma Beatrice  

Ottima ricetta, leggera, veloce e facile da preparare

Ingredienti per 4 persone:
-500 gr di melanzane affettate e grigliate
-550 gr di pelati, polpa o salsa di pomodoro,
-500/600 gr di mozzarella,
-120 gr di Grana Padano o Parmigiano,
-2/3 cucchiai di triplo concentrato di pomodoro,
-aglio e olio
-basilico, sale a piacere.

Procedimento:

Mettete a soffriggere in una pentola aglio e olio. Aggiungete sale, il pomodoro e il concentrato e cuocete per circa 20 minuti (il sugo non deve essere liquido ma ben asciutto).

Durante la cottura della salsa tagliate le melanzane a fette sottili di circa 1 cm. Effettuare su un lato di ogni fetta una griglia, incidendo con il coltello ma senza arrivare in forno. Impostare 5 minuti in modalità Crisp. Al termine, girare le fette di melanzana e impostare nuovamente 5 minuti in modalità Crisp.

Quando il sugo e le melanzane sono pronte, mettete un po di sugo sul fondo di una teglia. e aggiungete uno strato di melanzane e mozzarella. Poi rifate un secondo strato di pomodoro melanzane e mozzarella e un terzo ancora.Cospargete la superficie di mozzarella e parmigiano, mettete la teglia nel microonde cuocete per 5 minuti con la funzione crisp + 2 minuti in combi (grill+crisp). Guarnite con origano fresco e foglie di basilico.

Bon appetit!!

Torta ricotta al cioccolato al microonde

Le Ricette di mamma Beatrice WhatsApp Image 2017-05-26 at 19.29.34 (1) Ingredienti

  • 3 Uova
  • 120 gr di zucchero
  • 250 gr di ricotta vaccina
  • 50 gr di burro
  • 100 gr di farina tipo 00
  • 80-100 gr di gocce di cioccolato
  • mezza bustina di lievito per dolci

Procedimento:

Versate le uova intere e lo zucchero in una ciotola e lavorate con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.

Poi aggiungete il burro sciolto a bagno maria o al microonde. Poi aggiungete la ricotta e continuate a frullare. Subito dopo aggiungete a poco a poco la farina setacciata e impastate ancora fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

In ultimo incorporare nel composto il lievito in polvere per dolci e le gocce di cioccolato. Imburrate una tortiera del diametro 26 cm, versateci dentro il composto e livellate per bene.

Cuocete al microonde funzione crisp per 10 minuti + 2 minuti combi (gtill+crisp).

Sfornate, lasciate intiepidire e prima di servire spolverate con abbondante zucchero a velo.

Bon appetit!

Melanzane agre

Le Ricette di mamma Beatrice

Ingredienti:

  • Melanzane
  • olio extra vergine d’oliva
  • aceto di mele
  • sale q.b.
  • polvere d’aglio
  • foglie di basilico (a piacimento)

Preparazione per 3 persone:

 Tagliare  tre  melanzane a fette non troppo sottili, né troppo spesse. Salarle e metterle in un recipiente (lo scolapasta va bene) anche una fetta sull’altra, non ha importanza, per 1 o 2 ore. Scolarle e asciugarle. Poggiare le fette su una piastra su un solo strato  e lasciarle arrostire nel forno, senza salarle, a temperatura alta, non altissima: 180°.
Quando sono un po’ arrostite depositarle su un recipiente piano su cui avrete versato un po’  di aceto di mele o aromatico. Sopra le fette già cotte spargete un po’ di polvere di aglio e aspergete con olio di oliva. A piacere  guarnite con foglie di basilico.
Il vantaggio di questo piatto semplice è che può facilmente essere conservato per qualche giorno, acquistando un sapore squisito.

Bocconcini di pollo al Limone

Le Ricette di mamma Beatrice 

Ingredienti per 2 persone:

  • Petto di pollo: 200 gr
  • olio extra vergine: 1 cucchiaio
  • Succo di mezzo limone medio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • Farina 00: q. b
  • sale e pepe: q.b.
  • rosmarino
  • aglio
  • pangrattato: q.b.

Procedimento:

  1. Tagliare il petto di pollo a bocconcini e passarlo nella farina
  2. Fate un soffritto aglio e olio
  3. Adagiare i bocconcini di pollo in una padella antiaderente con l’olio leggermente scaldato. Tenere il fuoco medio
  4. Aggiungere dei rametti di rosmarino, cuocere i bocconcini di pollo tenendo sempre la fiamma media. A metà cottura versare il succo di limone e poi il mezzo bicchiere di vino bianco.
  5. In ultimo aggiungere un pò di pangrattato sui bocconcini e rosolare pochi istanti
  6. Aggiungere sale e pepe a piacere.

Frittata Asparagi e prosciutto crudo

Le Ricette di mamma Beatrice 

Ingredienti

4 uova fresche,

6 asparagi,

2/3 fette di prosciutto crudo,

2 cucchiai di parmigiano grattugiato,

sale qb,

pepe qb,

olio

1 cipolla

Fate bollire gli asparagi per 10 min e poi rosolarli velocemente in un cucchiaio d’olio extravergine di oliva con la cipolla.

Riponete da parte gli asparagi, nella stessa padella mettete mezzo cucchiaio d’olio e fatevi rosolare il prosciutto tagliato a listarelle.

In una terrina mettete le uova intere sbattetele con poco sale pepe e aggiungete gli asparagi e il prosciutto.

Versate il composto in una padella con  olio extravergine di oliva ben scaldato. Fate cuocere da entrambe le parti e la frittata è pronta!

Carbonnade Flamande

Le Ricette di mamma Beatrice

wp-1484597613756.jpeg

Ecco qui il mio piatto preferito belga la carbonnade flamande! Si possono usare diversi tipi di birre vanno bene la Genlain, la Gauloise, la Gueuze, ma anche la Leffe o la Chimay. Insomma, dipende anche un po’ da cosa riuscite a trovare. Questa ricetta è stata fatta con la Kriek.

Ingredienti

-manzo (spezzatino) 500gr
-cipolle 3
-birra (belga! circa 350ml)
-pane raffermo 2 fette
-senape 2 cucchiai (meglio se à l’ancienne)
-cassonnade (o zucchero di canna) 1 cucchiaio
-aceto di vino 1 cucchiai
-1 bouquet garni (3 foglie di alloro e timo
-olio q.b. (burro per la ricetta originale) -un pizzico di sale

img_20170116_190027.jpg

tutto pronto per essere cucinato

Preparazione:

Scaldare tre cucchiai di olio e farci dorare i pezzi di carne, mettere da parte. In una pentola capiente far sciogliere il burro (o l’olio), aggiungere le cipolle tritate grossolanamente e farle appasire. Quando lo saranno, aggiungere lo zucchero e far caramellare leggermente rimestolando di continuo. Aggiungere poi l’aceto e farlo evaporare. A quest punto aggiungere la carne, il bouquet garni e infine il pane raffermo spalmato di senape. Versare la birra fino a coprire il tutto. Mettere il coperchio e cuocere a fiamma bassissima per 2/3 ore. A fine cottura, verificare il condimento e togliere il bouquet garni. Servire con patate lesse o, meglio, con frites.

Bon Appetit!!

Variazione di pane carasau

Le Ricette di mamma Beatrice
pane-carasau

Il pane carasau é un eccellente ingrediente. È facile da usare e si possono fare tantissime cose sia salate che dolci.

Lasagna di carasau: Bagnare il carasau, creare degli strati di carasau con pomodoro olio, origano e mozzarella. Mettere al forno per 10 minuti e il tutto è pronto.

img-20170116-wa0000.jpg img-20170116-wa0001.jpg

Panzanella di carasau: Bagnare il carasau e spezzettarlo in una ciotola. Aggiungere pomodori freschi, origano, olio e una foglia di basilico.

Involtini di carasau: Bagnare il carasau e col pane aperte aggiungere mozzarella e pomodoro o prosciutto e mozzarella o stracchino e rucola, arrotolare e il piatto è pronto.

Carasau all’olio: Prendere il carasau metterci un po d’olio e sale sopra e metterlo in forno per 10 minuti.

Crepe di Carasau e cioccolato: Bagnare il carasau e adagiarlo su una pentola calda: aggiungerci il cioccolato e aspettare finche non si scioglie (si possono anche fare degli involtini)

Bacalhau com nata e cavolfiori

Le Ricette di mamma Beatrice

img_20161217_211923.jpg

Buonissima e facilissima ricetta portoghese, rivisitata con l’ aggiunta di cavolfiori invece delle patate.

Ingredienti:

  • Baccala (2 bei pezzi)
  • Besciamella (latte, farina, burro, noce moscata)
  • cipolle
  • cavolfiori

img_20161217_205723.jpg

img_20161217_210213.jpg

img_20161217_212827.jpg

Preparazione:

Per prima cosa vi consiglio di lessare il baccalà (previamente dissalato) a fiamma bassa per una decina di minuti, conservando 200 ml di liquido di cottura e fate lo stesso per i cavolfiori. Tritate la cipolla e aggiungete il baccalà, privato di pelle e spine. Preparate la besciamella, facendo fondere il burro e aggiungendo, a poco a poco, la farina, il latte caldo ed il liquido di cottura del baccalà. Lasciate cuocere e aggiungete anche un pizzico di noce moscata. A questo punto prendete una pirofila bella capiente e versateci dentro il baccalà, i cavolfiori e una buona parte, un po’ più della metà, della besciamella. Tutto deve essere ben amalgamato. Versate la restante besciamella sopra e spolverate con del formaggio grattugiato. Mettete la pirofila in forno, così che si possa gratinare, per  30 minuti a 180 gradi circa. Magari gli ultimi 10 minuti a 200 gradi.

BOM PROVEITO!